02/12/2019
19040

Gioia, storico riconoscimento: Mct dovrà pagare l’Imu al Comune

Giovedì l’armatore Aponte visiterà il porto. Insieme agli onori per il rilancio del terminal, l’armatore dovrà fare i conti con vecchi contenziosi con i comuni portuali: l’agenzia delle entrate ha riconosciuto dopo 20 anni il diritto del comune di Gioia Tauro a percepire l’Imu da Mct. Mentre San Ferdinando, si sta predisponendo ai ricorsi, è impelagato anche in uno scontro con l’ex Corap per il pagamento di oltre un milione e mezzo di euro di tributi non versati

Condividi