Gioia Tauro, la protesta a oltranza davanti al depuratore