01/12/2019
72718

I presunti boss assolti, la “mafia silente” che non si può punire

Sentenza di condanna annullata senza rinvio dalla Cassazione, al processo “Helvetia”, sul radicamento delle cosche in Svizzera, per due presunti boss. Gli ermellini hanno ribadito un concetto che fa storia: la mafia cosiddetta “silente” non può essere punita. Ma cos’è la mafia “silente”? Ne abbiamo parlato con uno dei penalisti che col suo ricorso ha fatto valere questo principio giurispudenziale.

Condividi