10/11/2019
20913

“Malìa”, da Guardavalle l'abbigliamento biologico di Flavia Amato

La storia di Flavia Amato, una giovane stilista di Guardavalle, piccolo centro del catanzarese, che dopo anni di studio e lavoro al nord Italia ha deciso di tornare in Calabria e con la sua startup ha lanciato un nuovo modo di vivere e pensare la moda. La sua infatti è una linea di abbigliamento biologico, creata nel rispetto dell'ambiente e delle persone

Condividi