04/12/2019
677

Olivicoltori in protesta: «Il mercato ci sta uccidendo»

Olio d'oliva immesso sul mercato a prezzi così bassi da mettere in ginocchio gli olivicoltori calabresi. È questo il motivo della maxi manifestazione di produttori olivicoli che si è tenuta a Lamezia Terme e che ha visto la partecipazione di oltre duecento trattori.

Condividi